Progetto realizzato con il contributo del
Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale:
l’Europa investe nelle zone rurali

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
Basilico

Basilico: come aderire alla DOP

Tutte le info sul consorzio della DOP del basilico genovese

12 febbraio 2021
Basilico: come aderire alla DOP - Basilico | Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana

Come certificarsi?

Chi produce o confeziona basilico in Liguria in attinenza all’areale e alle tecniche previste dal disciplinare di produzione può richiedere la certificazione “Basilico Genovese D.O.P.” effettuando domanda di inserimento all’ente di certificazione Made In Quality, per dare avvio all’iter di certificazione.

Perche certificarsi?

Perché oggi la concorrenza legata al problema degli alti costi di produzione richiede ai produttori liguri di dotarsi di “strumenti di difesa”.

Perché la differenziazione del basilico basata sulla certificazione della sua origine è il sistema per mantenere ed evolvere le quote di mercato conquistate nel tempo.

Perché con la DOP rispondiamo alla preferenza del consumatore verso i prodotti tipici rispetto a quelli di identità ignota e instauriamo con lui legami solidaristici  basati sull’identità culturale dei territori.

Per combattere l’uso sleale del nome geografico: l’elevata reputazione del Basilico Genovese deve essere tutelata dalle imitazioni e usurpazioni per fornire un’informazione corretta e leale.

Per l’effetto positivo sullo sviluppo rurale in quanto la DOP contribuisce a mantenere tradizioni e culture, sistemi sociali ed economici vitali.

Perché i clienti professionali della moderna distribuzione stanno accresendo le richieste di garanzia sulle caratteristiche del prodotto.

Perché un nome geografico protetto con la DOP è un capitale collettivo e reputazionale, capace di migliorare la visibilità del territorio e di accrescere la consapevolezza dei soggetti che fanno parte che filiera del prodotto tipico.

 

Regole di produzione: il disciplinare

Le regole di coltivazione e confezionamento sono definite nel Disciplinare di Produzione del Basilico Genovese D.O.P. redatto dal Consorzio di Tutela con la collaborazione di tecnici e soci produttori.

La regolamentazione prevede tre elementi essenziali:

- la delimitazione del territorio al versante a mare della Liguria (a sud dello spartiacque),

- la coltivazione su terreno naturale, responsabile delle caratteristiche aromatiche,

- l’uso della tecnica tradizionale che negli anni, ha generato la notorietà del prodotto.

Vi sono poi regole di coltivazione specifiche in base all’orientamento produttivo per il basilico da consumare fresco e a quello per la lavorazione industriale.

 

Le più lette

Vedi tutte
VITICOLTURA: dalla Regione fondi per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti
VITICOLTURA: dalla Regione fondi per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti
21 maggio 2024Rural 4.0 - second edition
OLIVICOLTURA: deroga abbrucciamento residui potatura olivo
OLIVICOLTURA: deroga abbrucciamento residui potatura olivo
21 maggio 2024Rural 4.0 - second edition
POLITICA: Ursula von der Leyen in visita a Palazzo della Valle con il ministro Antonio Tajani
POLITICA: Ursula von der Leyen in visita a Palazzo della Valle con il ministro Antonio Tajani
14 maggio 2024News
AMBIENTE: Novità sulla gestione dei rifiuti agricoli e sul sistema RENTRI
AMBIENTE: Novità sulla gestione dei rifiuti agricoli e sul sistema RENTRI
13 maggio 2024News
VITICOLTURA: OCM Vino - Proroga del Bando per la presentazione di domande per Investimenti in cantina - campagna 2024/2025
VITICOLTURA: OCM Vino - Proroga del Bando per la presentazione di domande per Investimenti in cantina - campagna 2024/2025
13 maggio 2024Rural 4.0 - second edition
VARROSE: la seconda newsletter del progetto
VARROSE: la seconda newsletter del progetto
08 maggio 2024Progetti Europei
FATTORIE DIDATTICHE: occhio agli adempimenti
FATTORIE DIDATTICHE: occhio agli adempimenti
30 aprile 2024News
IMPRESA: comunicazione del Titolare Effettivo d’impresa: la sentenza e la nuova scadenza
IMPRESA: comunicazione del Titolare Effettivo d’impresa: la sentenza e la nuova scadenza
30 aprile 2024News
PSR 2014 - 2020: rifinanziamento con 38 milioni di alcuni importanti bandi. Vediamo di cosa si tratta
PSR 2014 - 2020: rifinanziamento con 38 milioni di alcuni importanti bandi. Vediamo di cosa si tratta
30 aprile 2024Rural 4.0 - second edition
RIFioriRe: la presentazione dei risultati del primo anno di attività del progetto a cura del CREA OF
RIFioriRe: la presentazione dei risultati del primo anno di attività del progetto a cura del CREA OF
29 aprile 2024Progetti Europei

Network Confagricoltura

Agriturist Giovani di Confagricoltura ANGA ENAPRA

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
arrow-leftarrow-rightchevronclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-confagricoltura-ligurialogo-confagricoltura-liguria_negativenewsplaysearchsendsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-telegram-colorsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-whatsapp-colorsocial-youtube-colorsocial-youtube