Progetto realizzato con il contributo del
Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale:
l’Europa investe nelle zone rurali

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
News

TURISMO: Confagricoltura Liguria incontra il Ministro Garavaglia

16 maggio 2021
TURISMO: Confagricoltura Liguria incontra il Ministro Garavaglia -  News | Confagricoltura Liguria

Incontro stamane, in quel di Albenga, tra Confagricoltura Liguria ed il Ministro per il Turismo, Massimo Garavaglia. Nel suo intervento il Presidente De Michelis ha sottolineato il connubio fondamentale, qui in Liguria, tra entroterra e turismo costiero, tra turismo enogastronomico ed agroalimentare, quindi il ruolo fondamentale degli agricoltori e del canale Ho.Re.Ca in generale, ribadendo la necessità di interventi a supporto del comparto agrituristico, vero sistema maggiormente penalizzato dalle chiusure a seguito della pandemia generata dal Covid - 19. Altro nodo fondamentale per lo sviluppo del turismo ligure, già fiore all'occhiello del sistema Paese, è quello della rete infrastrutturale che qui, al di là delle ovvie difficoltà derivanti dal paesaggio e dall'orografica connotazione della Liguria, necessita di un vero piano per superare la costante emergenza, specie autostradale, sotto gli occhi di tutti.

De Michelis, nel suo intervento, ha ribadito che “il territorio Liguria va promosso in maniera indissolubile con i suoi prodotti di eccellenza, come un unicum, assolutamente premiante. E’ chiaro come si debba sempre più parlare di turismo dell’entroterra e di percorsi di sviluppo e promozione dello stesso. La custodia del territorio legata alla presenza dell’agricoltura emerge ogni qualvolta il territorio frana, si depaupera, si abbandona”. 

“Ma tutto ciò – ha proseguito il presidente ligure di Confagricoltura - risulta vano se non si affronta, una volta per tutte, sul livello locale, come su quello nazionale, il tema dell’'abusivismo turistico'.

Occorrono politiche di incentivazione della promozione di questo turismo “non classico”, ed un rafforzamento, ad esempio, della compenetrazione tra specificità dell’agricoltura e del turismo. Il tutto di pari passo con un piano nazionale di infrastrutture di mobilità per la Liguria. 

Il ritorno “alle campagne” può e deve essere agevolato con strumenti “misti” quali un apparato normativo, si pensi ad una legge urbanistica “ad hoc”, con incentivi diretti (PSR) ed indiretti, ad esempio sgravi per le start up giovani che si insedino nel nostro entroterra e nelle aree rurali. Non va dimenticata la necessità di un esonero per la Tari in agricoltura come un vero sinergico rapporto con gli Istituti di credito che davvero siano al “servizio” dell’agricoltura. 

De Michelis ha concluso ricordando che “sul punto dell’abusivismo occorre chiarezza. Su tutti i livelli. Una Regione come la Liguria, in cui l’attività ricettiva garantita dagli Agriturismi si basa da sempre su qualità e tipicità dell’offerta, deve porsi, in una logica di crescita e sviluppo armonico, la problematica relativa alla leggi che disciplinano l'ospitalità familiare occasionale, comunemente detta bed and breakfast”. 

Non esiste ancora una legge statale quadro sul bed & breakfast, e la legge regionale n. 5 del 28 gennaio 2000 crea ancora una forte disparità di adempimenti tra chi sceglie la ricettività agrituristica come attività imprenditoriale e chi si indirizza alla creazione di un B&B.

A latere dell'incontro è stato consegnato al Ministro un documento di posizione "elaborato" con Agriturist Liguria, il quale identifica lo stato dell'arte del comparto in Liguria, quelle che sono le problematiche di settore e le proposte di Confagricoltura ed Agriturist Liguria per il superamento delle stesse.

 

Le più lette

Vedi tutte
DECRETO PRATICHE SLEALI. I primi correttivi sulla Gazzetta Ufficiale
DECRETO PRATICHE SLEALI. I primi correttivi sulla Gazzetta Ufficiale
27 giugno 2022News
FISCO: pagamenti POS, sanzioni dal 30 giugno 2022 per chi non accetta
FISCO: pagamenti POS, sanzioni dal 30 giugno 2022 per chi non accetta
20 giugno 2022News
IMU: nuovo modello e nuova scadenza
IMU: nuovo modello e nuova scadenza
20 giugno 2022News
BONUS ENERGIA ELETTRICA E GAS: come funziona?
BONUS ENERGIA ELETTRICA E GAS: come funziona?
13 giugno 2022News
AGRIcoltura 100: al via la terza indagine
AGRIcoltura 100: al via la terza indagine
26 maggio 2022News
FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO. Di cosa si tratta?
FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO. Di cosa si tratta?
26 maggio 2022News
PARTITE IVA IN REGIME FORFETTARIO: cosa cambia dal 1°luglio?
PARTITE IVA IN REGIME FORFETTARIO: cosa cambia dal 1°luglio?
26 maggio 2022News
PNRR M1C3 Cultura: oltre 15 milioni di euro per interventi nel territorio della Regione Liguria. Scadenza domande 15 giugno 2022
PNRR M1C3 Cultura: oltre 15 milioni di euro per interventi nel territorio della Regione Liguria. Scadenza domande 15 giugno 2022
26 maggio 2022Rural 4.0
Confagricoltura Liguria: PSA. Chiediamo un Consiglio Regionale "aperto"
Confagricoltura Liguria: PSA. Chiediamo un Consiglio Regionale "aperto"
26 maggio 2022Comunicati
PSAMMbeach: le schede delle cultivar - prima
PSAMMbeach: le schede delle cultivar - prima
18 maggio 2022Progetti Europei

Network Confagricoltura

Agriturist Giovani di Confagricoltura ANGA ENAPRA

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
arrow-leftarrow-rightchevronclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-confagricoltura-ligurialogo-confagricoltura-liguria_negativenewsplaysearchsendsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-telegram-colorsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-whatsapp-colorsocial-youtube-colorsocial-youtube