Progetto realizzato con il contributo del
Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale:
l’Europa investe nelle zone rurali

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
News

MOSTRE E FIERE: Cannes Yachting Festival 10-15 settembre 2024. Come partecipare con Camera di Commercio?

09 aprile 2024
MOSTRE E FIERE: Cannes Yachting Festival 10-15 settembre 2024. Come partecipare con Camera di Commercio? -  News | Confagricoltura Liguria

 

L'Azienda Speciale Riviere di Liguria nell’ambito della propria attività per l’anno 2024 rivolta alla promozione del settore della nautica ha inserito nel proprio programma fieristico la partecipazione alla prossima edizione di CANNES YACHTING FESTIVAL che si terrà a Cannes (FR) dal 10 al 15 settembre 2024.

Lo Cannes Yachting Festival è l’appuntamento più importante del settore nautico in Europa, che accoglie ogni anno un’eclettica offerta di imbarcazioni da 3 a 50 metri in acqua e inferiori a  10 metri a terra.

Queste imbarcazioni, a vela o a motore, monoscafo o multiscafo, a scafo duro o semi rigido, sono spesso delle novità o anteprima assolute, ospitate per questa occasioni sui due porti di Cannes.

Qui si riuniscono espositori e diportisti di tutto il mondo per presentare e scoprire le novità mondiali e sono presenti i più grandi nomi del settore nautico e le loro ultime innovazioni. Lo Yachting Festival di Cannes è un appuntamento imperdibile per le nostre imprese per attivare e avviare relazioni internazionali funzionali allo sviluppo di nuove opportunità e aree di business.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E SERVIZI OFFERTI:

La partecipazione delle aziende, in collettiva d'impresa, è prevista in un area open space (collocata nell’area luxury del Palais du Festival) con stand singoli allestiti, la cui dimensione potrà variare a seconda degli spazi disponibili e del numero di imprese che daranno conferma definitiva.

La quota di adesione è stata fissata in Euro 2.500,00 + IVA, condizione particolarmente vantaggiosa grazie al contributo dell’Azienda Speciale, comprensiva dei seguenti servizi:

- postazione allestita e personalizzata per ogni azienda partecipante (la metratura generale e singola saranno determinate successivamente al raggiungimento di un numero congruo di adesioni e salvo disponibilità degli spazi al momento della conferma formale,)

- assistenza in Fiera da parte di personale qualificato dell’Azienda Speciale,

- assistenza per tutte le pratiche da adempiere quali iscrizioni a catalogo, richiesta servizi aggiuntivi, informazioni su spedizione campionatura, richiesta badge e biglietti invito ecc.

Qualora non si raggiunga un numero minimo di adesioni pari a 8/10 imprese l’iniziativa potrà essere annullata.

Ai raggruppamenti di imprese (consorzi, reti e/o associazioni di categoria) saranno riservati con priorità n. 2 degli stand disponibili, da attribuire eventualmente tramite sorteggio qualora le richieste superino la disponibilità; per ciascun Consorzio o Rete di Impresa /Associazione la superficie espositiva è analoga a quella riservata alle singole aziende.

Saranno a carico delle imprese partecipanti eventuali spese aggiuntive, non ancora quantificabili, dei servizi aggiuntivi (arredi extra, eventuali entrate a catalogo aggiuntive ecc.) suddiviso pro quota tra le aziende aderenti.

Qualora l’iniziativa venisse annullata dall’Ente le quote versate verranno automaticamente rimborsate.

Le imprese interessate a partecipare, sono pertanto invitate a inviare il MODULO DI ADESIONE DEFINITIVA entro venerdì 30 aprile p.v. compilando la scheda allegata. Le domande di adesione verranno prese in ordine di arrivo cronologico e, verificato il raggiungimento di un numero congruo di adesioni e a seguito di nostra conferma di ammissione, verrà richiesto il versamento di un acconto di partecipazione pari al 30% entro i termini che verranno indicati, con l’emissione di regolare fattura. Nel caso in cui non pervenga il versamento l’Azienda Speciale provvederà ad assegnare lo spazio espositivo ad altra impresa inserita in lista di attesa. Prima dell’inizio dell’evento verrà richiesto il saldo della quota di partecipazione con l’emissione di ulteriore fattura.

Per maggiori informazioni:

simona.martucci@rivlig.camcom.it - 0187 728291

elena.donatiello@rivlig.camcom.it - 0183 793245

Le più lette

Vedi tutte
VITICOLTURA: dalla Regione fondi per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti
VITICOLTURA: dalla Regione fondi per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti
21 maggio 2024Rural 4.0 - second edition
OLIVICOLTURA: deroga abbrucciamento residui potatura olivo
OLIVICOLTURA: deroga abbrucciamento residui potatura olivo
21 maggio 2024Rural 4.0 - second edition
POLITICA: Ursula von der Leyen in visita a Palazzo della Valle con il ministro Antonio Tajani
POLITICA: Ursula von der Leyen in visita a Palazzo della Valle con il ministro Antonio Tajani
14 maggio 2024News
AMBIENTE: Novità sulla gestione dei rifiuti agricoli e sul sistema RENTRI
AMBIENTE: Novità sulla gestione dei rifiuti agricoli e sul sistema RENTRI
13 maggio 2024News
VITICOLTURA: OCM Vino - Proroga del Bando per la presentazione di domande per Investimenti in cantina - campagna 2024/2025
VITICOLTURA: OCM Vino - Proroga del Bando per la presentazione di domande per Investimenti in cantina - campagna 2024/2025
13 maggio 2024Rural 4.0 - second edition
VARROSE: la seconda newsletter del progetto
VARROSE: la seconda newsletter del progetto
08 maggio 2024Progetti Europei
FATTORIE DIDATTICHE: occhio agli adempimenti
FATTORIE DIDATTICHE: occhio agli adempimenti
30 aprile 2024News
IMPRESA: comunicazione del Titolare Effettivo d’impresa: la sentenza e la nuova scadenza
IMPRESA: comunicazione del Titolare Effettivo d’impresa: la sentenza e la nuova scadenza
30 aprile 2024News
PSR 2014 - 2020: rifinanziamento con 38 milioni di alcuni importanti bandi. Vediamo di cosa si tratta
PSR 2014 - 2020: rifinanziamento con 38 milioni di alcuni importanti bandi. Vediamo di cosa si tratta
30 aprile 2024Rural 4.0 - second edition
RIFioriRe: la presentazione dei risultati del primo anno di attività del progetto a cura del CREA OF
RIFioriRe: la presentazione dei risultati del primo anno di attività del progetto a cura del CREA OF
29 aprile 2024Progetti Europei

Network Confagricoltura

Agriturist Giovani di Confagricoltura ANGA ENAPRA

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
arrow-leftarrow-rightchevronclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-confagricoltura-ligurialogo-confagricoltura-liguria_negativenewsplaysearchsendsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-telegram-colorsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-whatsapp-colorsocial-youtube-colorsocial-youtube