Progetto realizzato con il contributo del
Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale:
l’Europa investe nelle zone rurali

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
News

GASOLIO AGRICOLO - LIBRETTI UMA: occhio alle scadenze ed alla nuova modulistica

18 gennaio 2023
GASOLIO AGRICOLO - LIBRETTI UMA: occhio alle scadenze ed alla nuova modulistica -  News | Confagricoltura Liguria

Utenti Motori Agricoli (U.M.A.)

Tutte le attività agricole, orticole, silvicolturali, floricole, di allevamento e di itticoltura che prevedono l'utilizzo di macchinari possono usufrire di agevolazioni fiscali per l'acquisto di carburante.

La gestione del parco macchine impiegato in agricoltura e il relativo acquisto di carburante sono regolamentati dal Decreto Ministeriale n. 454 del 14 dicembre 2001 del Ministero dell'Economia e delle Finanze e dal D.M. del 26 febbraio 2002 del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.

La normativa regionale stabilisce la modulistica per le domande e i parametri di riferimento per i consumi di carburante delle varie attività.

Possono fare richiesta di ammissione all'agevolazione fiscale per l'acquisto di carburante:

- gli imprenditori agricoli e i coltivatori diretti

- le aziende agricole delle istituzioni pubbliche

- i consorzi di bonifica e di irrigazione

- le imprese agromeccaniche

Gli interessati devono presentare entro il 30 giugno di ogni anno la conferma dei consumi dell'anno precedente e la richiesta di assegnazione della quota di carburante per l'anno in corso attraverso la compilazione dei modelli A o B, in cui si dichiara la superficie aziendale in conduzione, con indicazione dei riparti colturali e delle varie lavorazioni da eseguire nel corso dell'annata agraria.

- il modello A viene compilato per la "prima richiesta" e da coloro che devono apportare modifiche ai dati dell'anno precedente

- il modello B viene compilato da coloro che confermano i dati dell'anno precedente

- il modello C è il libretto di controllo

L'Ispettorato agrario regionale, attraverso gli Sportelli territoriali, è l'ufficio preposto al ricevimento delle domande che potranno essere presentate dal primo di gennaio di ogni anno, utilizzando gli appositi modelli.

La mancata presentazione della dichiarazione dei consumi dell’anno precedente comporta per l'Ispettorato l’obbligo di segnalazione alla GdF.

Per presentare richiesta per il riconoscimento della qualifica di utenti motori agricoli (art.76 DPR 24/7/1977, n.616) si deve utilizzare il modello "U.M.A.- mod 1 - 2011" che sostituisce il vecchio modello "U.M.A.-mod 1-2004".

Per avere agevolazioni sui carburanti agricoli utilizzati per la piscicoltura, la molluschicoltura si deve far riferimento alle tabelle 4 e 5, per l'allevamento degli equini alla Delibera di giunta regionale n.449 il 24 marzo 2005 con cui sono state approvate le sopracitate tabelle.

Recentemente i modelli di domanda A e B, per richiesta UMA carburante agevolato, sono stati aggiornati per il 2023.

Si precisa che  nel modello A è stata aggiunta una sezione in cui gli operatori forestali in possesso di cippatrice, oltre i 110 kw, devono dichiarare, ogni anno che ne fanno richiesta, la superficie cippata interessata nell’anno.

Recentemente i modelli di domanda A e B, per richiesta UMA carburante agevolato, sono stati aggiornati per il 2023.

Si precisa che  nel modello A è stata aggiunta una sezione in cui gli operatori forestali in possesso di cippatrice, oltre i 110 kw, devono dichiarare, ogni anno che ne fanno richiesta, la superficie cippata interessata nell’anno.

Da qui è possibile consultare e scaricare la normativa di riferimento e i modelli utili per la presentazione delle domande.

Le più lette

Vedi tutte
GAL: punto della situazione sui bandi aperti nei quattro Gruppi di Azione Locale della Liguria
GAL: punto della situazione sui bandi aperti nei quattro Gruppi di Azione Locale della Liguria
18 luglio 2024Rural 4.0
CCIAA GENOVA: dal 13 al 27 settembre 2024 - Domande per nuovi contributi per transizione digitale e green - Bando PID 2024-2025
CCIAA GENOVA:  dal 13 al 27 settembre 2024 - Domande per nuovi contributi per transizione digitale e green - Bando PID 2024-2025
17 luglio 2024News
VARROSE: la terza newsletter del progetto
VARROSE: la terza newsletter del progetto
09 luglio 2024Progetti Europei
VARROSE: il quinto report dell'UniGe
VARROSE: il quinto report dell'UniGe
01 luglio 2024Progetti Europei
Confagricoltura Liguria: bene approvazione legge delega in florovivaismo. Lavoriamo con il Governo per l'attuazione
Confagricoltura Liguria: bene approvazione legge delega in florovivaismo. Lavoriamo con il Governo per l'attuazione
27 giugno 2024Comunicati
FORMAZIONE: al via corso gratuito online sulla gestione della fattoria didattica
FORMAZIONE: al via corso gratuito online sulla gestione della fattoria didattica
14 giugno 2024Rural 4.0
FORMAZIONE: al via corso gratuito online per l'aggiornamento degli operatori della fattoria didattica
FORMAZIONE: al via corso gratuito online per l'aggiornamento degli operatori della fattoria didattica
14 giugno 2024Rural 4.0
FORMAZIONE: al via corso gratuito online sulla gestione dell'agricoltura sociale
FORMAZIONE: al via corso gratuito online sulla gestione dell'agricoltura sociale
14 giugno 2024Rural 4.0
FORMAZIONE: al via corso gratuito online per trasformazione, etichettatura ed HACCP
FORMAZIONE: al via corso gratuito online per trasformazione, etichettatura ed HACCP
14 giugno 2024Rural 4.0
FORMAZIONE: al via corso gratuito online sulla gestione del web e dei social nelle aziende agricole ed agrituristiche
FORMAZIONE: al via corso gratuito online sulla gestione del web e dei social nelle aziende agricole ed agrituristiche
05 giugno 2024Rural 4.0

Network Confagricoltura

Agriturist Giovani di Confagricoltura ANGA ENAPRA

Progetto realizzato con il contributo del Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l’Europa investe nelle zone rurali

Regione Liguria Repubblica ItalianaA Unione Europea PSR Liguria
arrow-leftarrow-rightchevronclosedownload-filedownloadico-playinfolinklogo-confagricoltura-ligurialogo-confagricoltura-liguria_negativenewsplaysearchsendsocial-facebook-colorsocial-facebooksocial-instagram-colorsocial-instagramsocial-linkedin-colorsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-telegram-colorsocial-twitter-colorsocial-twittersocial-whatsapp-colorsocial-youtube-colorsocial-youtube