news
AREA TECNICA: PSR 2014 - 2020 - Gradutorie e nuovi bandi imminenti. Il punto della situazione
27.11.2017

AREA TECNICA: PSR 2014 - 2020 - Gradutorie e nuovi bandi imminenti. Il punto della situazione

Dopo il recente Comitato di Sorveglianza, che si è riunito lo scorso 25 ottobre a Genova, nei prossimi mesi vedranno la luce alcune modifiche al testo del documento approvato nel lontano 2015.

Tra le modifiche più importanti si evidenziano le seguenti:

-         verrà eliminato, nella misura 6.1, l’obbligo per chi si insedia in forma associata o di società, di dover raggiungere la soglia della produzione standard per tutti i singoli membri attivi in agricoltura;

-         verrà aggiornato l’elenco delle certificazioni ammesse al sostegno della misura 3.1;

-         verrà consentita la realizzazione di investimenti aziendali in aree confinanti con la Regione Liguria purchè di “limitata” entità rispetto all’intero investimento oggetto della domanda di aiuto;

-         verrà modificata parte dei criteri di selezione della misura 8.5, inserendo tra le priorità gli interventi previsti in un piano di gestione forestale.

Confagricoltura Liguria ha inoltre fornito un contributo sostanziale alla modifica dei criteri di selezione, con particolare riguardo alle misure 4.1 “investimenti aziendali”, 6.1 “insediamento giovani”, 6.4 “agriturismo” cercando di partire dalle problematiche attuali che, in qualche modo, hanno escluso potenziali investimenti. Il tutto in modo da permettere alle imprese di poter raggiungere più agevolmente le dimensioni aziendali standard.

Infine anche per quanto riguarda le tabelle per il calcolo della produzione standard sono state apportate delle modifiche in modo da adeguarle al reale valore delle colture, con particolare riferimento all’olivicoltura ed alla vitivinicoltura.

Le nuove tabelle saranno in vigore con probabilità con il nuovo anno.

A giorni, ovvero alla fine del mese corrente, dovrebbero vedere la luce le graduatorie del primo bando sulla misura 4.1, per intenderci quello chiuso il 31 gennaio del corrente anno. Subito dopo arriverà la graduatoria della misura dell’insediamento dei giovani (6.1).

Detto questo ricordiamo che con i nuovi bandi di pubblicazione sul BURL nei prossimi giorni (misura 4.1 su tutte dopo il passaggio in Giunta il 24 novembre scorso) saranno presentati sul SIAR, ovvero sul sistema informatico della Regione Marche che, come noto, sostituirà quello di Agea per tutte le nuove istanze.

IL CALENDARIO DEI BANDI DI PROSSIMA APERTURA

Al fine di programmare gli investimenti e di facilitare l’attività delle aziende si comunicano i bandi del PSR 2014- 2020 aperti e quelli di prossima apertura

Misura 3.1 – Sostegno ai regimi di qualità e di certificazione. Il bando è rivolto agli agricoltori singoli o associati che aderiscono per la prima volta ai regimi di qualità descritti dalla misura del PSR.

Il Bando stabilisce riaperture programmate nei seguenti periodi:

1 dicembre 2017 – 31 gennaio 2018

1 aprile 2018 – 30 giugno 2018

 

Misura 4.1 – Incoraggiare la ristrutturazione delle aziende agricole.

Il bando, come da DGR di luglio e Delibera del 24 u.s., stabilisce due aperture nei periodi:

4 dicembre 2017 – 31 gennaio 2018

4 giugno 2028 – 31 luglio 2018

 

Misura 6.1 – Insediamento di imprenditori agricoli

L’apertura dei bandi a graduatoria, seguirà più o meno le stesse date della misura 4.1 per garantire la presentazione delle domande “a pacchetto”.

 

Misura 6.2 – Aiuto all’avvio di imprese per attività non agricole in aree rurali

Il bando, a graduatoria, prevede la riapertura nei seguenti periodi:

15 gennaio – 15 marzo 2018

15 gennaio – 15 marzo 2019

15 gennaio – 16 marzo 2020

 

Misura 6.4Investimenti per la creazione e per lo sviluppo di attività extra agricole: agriturismi e fattorie didattiche 

Il bando aprirà con una prima finestra temporale, dal:

15 gennaio 2018 – 15 marzo 2018

 

Vai alla web page del nostro sito sul PSR 2014 - 2020

Vai al report dell'ultimo Comitato di Sorveglianza