news
AREA FISCALE: spesometro rinviabile al 1° ottobre 2018
31.05.2018

AREA FISCALE: spesometro rinviabile al 1° ottobre 2018

Come noto, la trasmissione delle fatture emesse e registrate (cd. spesometro), relativa al primo trimestre 2018, sacde il 31 maggio 2018

Tuttavia può essere riconosciuta ai contribuenti la facoltà dell’invio con cadenza semestrale, con la possibilità di effettuare un invio unico (1° trimestre più 2° trimestre), entro il 1° ottobre 2018, anche se questa facoltà non risulta disciplinata nelle sue modalità attuative.

Si ritiene infatti valida l’adozione del comportamento concludente del contribuente, tenendo conto delle opzioni di cui al DPR n. 442/97.

Pertanto, i soggetti IVA, saranno verosimilmente tenuti a comunicare l’opzione che hanno esercitato per la trasmissione semestrale dello spesometro, nella dichiarazione IVA relativa all’anno 2018 (ossia entro il 30 aprile 2019).